Eurogruppo.it Caf Online (Centro Assistenza Fiscale) - Eurogruppo.it
La Cortesia è la Nostra Anima

Caf Online (Centro Assistenza Fiscale)

Dichiarazione_dei_redditi_modello_730


Centro Assistenza Fiscale


Se sei un dipendente, pensionato o collaboratore a progetto, il modello 730 rappresenta per te un modo semplice di presentare la dichiarazione dei redditi con i seguenti vantaggi:

  • facile da compilare;
  • nessun calcolo richiesto perchè vengono effettuati dal caf;
  • in caso di eventuali rimborsi o pagamenti di imposte, sono effettuati direttamente dal sostituto d’imposta con la retribuzione di luglio o, in caso di pensione, a partire dal mese di agosto.
  • possibilità di compensare eventuali crediti IRPEF con l’IMU da pagare;

 

CAF online

L’art. 13 del Decreto Legislativo n. 201/2011, convertito con modificazioni dalla Legge n. 214/2011 ha introdotto, “in via sperimentale”, già a far data dal 1° Gennaio 2012, l’imposta municipale propria, la c.d. “I.M.U.”.

Il Decreto citato, infatti, anticipa di due anni l’introduzione della nuova imposta la cui decorrenza era stata prevista dal 2014 in virtù dell’art. 8 del Decreto Legislativo n. 23/2011 contenente “Disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale”.

unico

Il modello UNICO è un modello tramite il quale è possibile effettuare più dichiarazioni possibili.

Affinchè sia presentato in modo corretto è necessario:

  • compilarlo in tutte le sue parti;
  • calcolare i versamenti;
  • effettuare i versamenti;
  • presentare la dichiarazione;

A differenza del modello 730, nel modello Unico i versamenti delle imposte vengono effettuati direttamente dal contribuente attraverso il modello F24, che deve essere presentato in banca o in posta.

Il contribuente può effettuare direttamente la compilazione del modello ed i calcoli dei versamenti o può richiedere assistenza alla compilazione all’Eurogruppo.it , appositamente abilitato a svolgere questa attività.

immagineDsu

Il D.S.U. è la Dichiarazione Sostitutiva Unica utilizzata da vari Enti (Comuni, Regioni, Università, ed altri) per il riconoscimento di prestazioni sociali agevolate o di pubblica utilità quali ad esempio assegno di maternità, assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori, agevolazioni tasse universitarie, buoni per l’acquisto di testi scolastici, mensa scolastica, …

Tale indicatore è determinato, previa applicazione, ove possibile, di abbattimenti del reddito e del patrimonio, dalla somma dei redditi e del 20% del patrimonio mobiliare e immobiliare di tutto il nucleo familiare e rapportato alle caratteristiche del nucleo (coefficiente della Scala di Equivalenza).

immagineRed

L’INPS procede annualmente alla verifica reddituale dei pensionati titolari di prestazioni il cui diritto e/o misura è collegato al reddito.

Nella lettera che l’INPS invia al pensionato per informarlo della necessità di dichiarare i redditi utili per la corretta erogazione della prestazione, è presente la “matricola”, un codice alfanumerico contenente le informazioni utili per elaborare il modello RED.

A seguito delle modifiche normative, a decorrere dall’anno 2010, l’Amministrazione finanziaria ed ogni altra Amministrazione pubblica devono fornire all’INPS le informazioni presenti in tutte le banche dati a loro disposizioni, utili a determinare l’importo delle prestazioni previdenziali ed assistenziali collegate al reddito dei beneficiari, degli eventuali coniugi e familiari.

ImageHandler

Eurogruppo.it vi offre un valido aiuto nella preparazione di tutti i documenti necessari all’assunzione, variazione, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro domestico (colf, badanti, baby-sitter, ecc.) e nella compilazione dei prospetti paga mensili e dei bollettini trimestrali di versamento dei contributi, garantendo ai soggetti interessati il rispetto della norma e dei diritti/doveri riconosciuti dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro Domestico.

Presso l’Eurogruppo.it potete:

  • predisporre il contratto di assunzione e/o lettera di assunzione nel rispetto del CCNL in vigore;
  • compilare i prospetti paga mensili, la tredicesima mensilità ed il modello CUD;
  • calcolare i contributi previdenziali e compilare trimestralmente i MAV per il versamento all’INPS;
  • predisporre ed aggiornare il prospetto ferie, malattia, maternità, infortunio;
  • predisporre il prospetto del trattamento di fine rapporto (T.F.R.) e, a seguito della cessazione di un rapporto di lavoro, la liquidazione delle competenze maturate;
  • predisporre le comunicazioni obbligatorie INPS.



Link Utili

 

Back to Top